Your COOL Way to RELIABILITY

Your COOL Solution to POWER SAVINGS

Your COOL Partner to INNOVATION

Gruppo Lu-Ve: RISULTATI 2018

 

Gruppo Lu-Ve: RISULTATI 2018

Per la prima volta, il fatturato consolidato ha superato la soglia dei 300 milioni: € 306,9 (+13,6%; +11,7% a parità di perimetro). L’EBITDA Adjusted è arrivato a € 38,4 milioni (12,5%) delle vendite, in crescita del 24% circa rispetto ai € 31,0 milioni del 2017 (11,5%). L’utile netto è pari a €16,1 milioni, circa € 10,0 milioni in più rispetto a quello dell’anno precedente.
Nel mese di giugno è stata completata l’acquisizione del 100% della società Zyklus (Jacksonville, Texas). L’operazione rappresenta il coronamento di un progetto strategico mirato all’ingresso nel più grande mercato mondiale della refrigerazione e del condizionamento: il primo indispensabile passo di un piano a medio termine per la crescita nel continente nordamericano;
Nel mese di dicembre è stato sottoscritto un accordo preliminare per l’acquisizione della divisione “Air” della multinazionale svedese Alfa Laval, di gran lunga la più importante operazione nella storia del Gruppo: farà di LU-VE il terzo più grande player mondiale (secondo in Europa) nel segmento degli apparecchi ventilati;
Sono continuati nel rispetto dei tempi e dei costi i progetti di raddoppio dello stabilimento polacco e di rilocalizzazione ed espansione del sito produttivo cinese.
Il portafoglio ordini registra una crescita costante nel 2018 (al 31 dicembre +11,4% rispetto all’anno precedente).
Il comunicato stampa è disponibile in forma completa al seguente link Comunicato stampa risultati 2018 e la presentazione al seguente link Presentazione

Gateway: tutti i più importanti media ne parlano

Gateway: tutti i più importanti media ne parlano

26 Marzo 2019
Dopo la presentazione a tutte le più importanti fiere di settore ed in generale dell’innovazione, la presentazione di Gateway è stata ripresa con ampio risalto da tutte le maggiori testate economiche nazionali ed internazionali.
Gli specchi degli ascensori diventano “finestre” multimediali connesse a Internet, su cui mostrare diversi tipi di contenuti: dalle informazioni (di sicurezza e commerciali), a foto e video, alla pubblicità e al digital signage, fino alle istruzioni per i tecnici della manutenzione.
Il progetto è di TGD –Thermo Glass Door, un’azienda di Pavia controllata da LU-VE
Group, specializzata nella progettazione e nella produzione di porte e sistemi di chiusura in vetro destinate al mercato della refrigerazione, che facendo leva sulla propria esperienza ha saputo interpretare correttamente anche le esigenze di un nuovo mercato.

LU-VE: l’Ambasciatore d’Italia visita lo stabilimento di Lipetsk

LU-VE: l’Ambasciatore d’Italia visita lo stabilimento di Lipetsk

Il 15 Marzo scorso, l'Ambasciatore d'Italia nella Federazione Russa, Pasquale Terracciano ha visitato lo stabilimento di LU-VE Group a Lipetsk.

ll viaggio è stato organizzato dal Console Onorario a Lipetsk Vittorio Torrembini, d’intesa con i Governatori delle Regioni di Lipetsk e Voronez, in collaborazione con ITA/ICE e con il Consiglio Imprenditoriale Italiano in Russia.

LU-VE Group è stata scelta tra le aziende che operano nella Special Economic Zone di Lipetsk, dove “OOO” SEST LU-VE è presente dal 2007. Nello stabilimento si producono evaporatori statici per la refrigerazione commerciale e il condizionamento d’aria, oltre che evaporatori ventilati per la refrigerazione commerciale e industriale, destinati al mercato locale.

“Siamo orgogliosi di aver potuto ospitare l’Ambasciatore”, ha commentato Fabio Liberali, Chief Communications Officer di LU-VE e membro del CdA del Gruppo. “Per noi la Russia rappresenta un mercato strategico. Vogliamo continuare a crescere in questo territorio, al quale siamo ormai profondamente legati, e in Russia, che è il mercato di destinazione della nostra produzione di Lipetsk”.

TGD si dota del primo impianto di serigrafia digitale

TGD si dota del primo impianto di serigrafia digitale

Fedele alla sua strategia di continua innovazione tecnologica, TGD, prima fra tutti i produttori del settore, si è dotata di un impianto di serigrafia digitale per vetro.
Con un investimento di oltre 0,4 Mio €, l’azienda di Travacò Siccomario ha così completamente verticalizzato il processo di lavorazione del vetro, aumentando significativamente l’efficienza la flessibilità e l’efficienza della propria produzione. L’impianto di serigrafia, uno dei più evoluti attualmente in commercio, è in grado di riprodurre su lastra in vetro qualsiasi immagine digitale, anche in quadricromia, tutte in smalto vetrificabile.
Per tutti inostri partner, la più ampia possibilità di personalizzare i propri prodotti, dando sfogo alla propria creatività per renderli tutti unici e vincenti sul loro mercato.
Un solo limite, l’immaginazione.

A Laura Oliva, CdA di LU-VE Group, lo "Women in Finance – 2019 Italy Awards"

A Laura Oliva, CdA di LU-VE Group, lo "Women in Finance – 2019 Italy Awards"

8 Marzo 2019
Laura Oliva, membro del CdA di LU-VE Group, ha ricevuto lo “Women in Finance – 2019 Italy Awards”, per la categoria Fintech, alla quale ha partecipato con la sua società Ekuota.
Il premio è attribuito dall’Ambasciata britannica e dallo studio legale Freshfields Bruckhaus Deringer, in collaborazione con Borsa Italiana, per riconoscere il contributo del talento femminile nel mondo della finanza.
La dottoressa Oliva ha ricevuto il riconoscimento dalla mani dell’Ambasciatori britannico Jill Morris.
La motivazione del premio è stata letta da Carmine Di Noia, Commissario CONSOB: “Esperta di tecnologie FinTech, è co-fondatrice e amministratore di una piattaforma che applica tecniche avanzate di analisi statistica per sviluppare meccanismi automatici che selezionano le migliori strategie finanziarie. Laura è un esempio di professionista che ha fatto tesoro di esperienze diversificate nel settore della finanza aziendale e della gestione dei rischi per sviluppare una tecnologia innovativa ma allo stesso tempo di semplice utilizzo, riconosciuta come una delle migliori applicazioni di intelligenza artificiale nel FinTech. Da protagonista dell’ecosistema digitale, ha scelto di impegnarsi in iniziative di inclusione e diffusione delle competenze di investimento tra le donne”.